Fiano di Avellino DOCG
Vini

Fiano di Avellino DOCG

Il vino bianco Fiano di Avellino DOCG è uno dei prodotti più pregiati della Campania. Questo vino è prodotto nell’omonima zona di produzione, situata nel cuore della regione, nella provincia di Avellino.

Il Fiano di Avellino è un vino bianco secco, che si presenta di un colore giallo paglierino con riflessi dorati. Al naso, si possono percepire note di frutta tropicale, come ananas e mango, oltre a sfumature floreali e minerali. In bocca, il vino è fresco e sapido, con un retrogusto delicato e persistente.

La qualità è garantita dalla sua denominazione di origine controllata e garantita (DOCG), che indica che il vino è prodotto esclusivamente con uve provenienti dalla zona di produzione e che rispetta precisi criteri di vinificazione.

Il vitigno utilizzato per la produzione del Fiano di Avellino è il Fiano, una varietà autoctona della Campania che si distingue per la sua capacità di resistere alle avversità climatiche e per la sua alta acidità naturale. Le viti sono coltivate su terreni collinari, di origine vulcanica, che conferiscono al vino una particolare mineralità.

Il Fiano di Avellino si accompagna perfettamente a piatti di pesce e frutti di mare, ma anche a carni bianche e formaggi freschi. È un vino versatile, che si presta ad essere consumato in diverse occasioni, dalla cena elegante al pranzo informale.

Il vino bianco Fiano di Avellino DOCG è un prodotto di alta qualità, che rappresenta l’eccellenza della viticoltura campana. Grazie alle sue caratteristiche organolettiche uniche e alla sua versatilità è diventato un punto di riferimento per gli amanti del vino in tutto il mondo.