Malvoisie Passito
Vini

Malvoisie Passito

Il vino bianco Malvoisie Passito è uno dei prodotti più pregiati della Valle D’Aosta, una regione montuosa situata nel nord-ovest dell’Italia. Questo vino dolce è ottenuto da uve Malvoisie, un vitigno autoctono della Valle D’Aosta, che viene lasciato appassire per alcune settimane dopo la vendemmia, fino a raggiungere un alto grado di concentrazione di zuccheri.

E’ molto apprezzato dagli intenditori per la sua complessità aromatica e gustativa. Al naso si distinguono note di frutta matura, come fichi e prugne secche, e di miele, accompagnate da sfumature di spezie e di erbe aromatiche. In bocca è morbido e avvolgente, con un equilibrio tra dolcezza e acidità che lo rende molto piacevole da bere.

E’ un vino che si presta ad abbinamenti con formaggi stagionati e dolci, come il panettone o la crostata di frutta. Inoltre, può essere gustato da solo, come vino da meditazione, per godere appieno della sua complessità e della sua eleganza.

La produzione è molto limitata, poiché richiede una grande attenzione e cura durante tutte le fasi del processo produttivo. Dopo la vendemmia, le uve vengono sottoposte ad un’accurata selezione per eliminare quelle non idonee alla produzione del vino passito. Successivamente, le uve vengono poste ad appassire su graticci di legno o su stuoie, fino a raggiungere una concentrazione di zuccheri del 30-40%.

Una volta raggiunto il grado di appassimento desiderato, le uve vengono pigiate e il mosto ottenuto viene fatto fermentare lentamente a temperatura controllata. La fermentazione si interrompe quando il livello di zuccheri residui raggiunge il valore voluto, e il vino viene poi affinato in botti di legno per alcuni mesi prima di essere messo in commercio.

Questo è un vino che esprime al meglio il territorio della Valle D’Aosta, con le sue montagne, i suoi boschi e i suoi vigneti a terrazza.

La sua produzione artigianale garantisce un prodotto di alta qualità e di grande pregio, che incanta il palato e la vista con i suoi aromi e i suoi colori. Chiunque desideri assaporare un vino unico e raffinato non può lasciarsi sfuggire l’occasione di gustare un bicchiere di Malvoisie Passito della Valle D’Aosta.