Asprino di Aversa
Vini

Asprino di Aversa

Il vino bianco Asprino di Aversa è uno dei maggiori tesori della tradizione vitivinicola della Campania. Questo vino è prodotto nella zona vitivinicola di Aversa, un’area che si estende tra le province di Napoli e Caserta.

L’Asprino di Aversa è ottenuto dalla vinificazione di uve Asprinio, un vitigno autoctono della regione Campania, che produce un vino dal sapore asprigno e dal profumo intenso. Il vino Asprino di Aversa ha il colore bianco paglierino, la consistenza leggera e una gradazione alcolica media.

Gli Asprini di Aversa sono vini dal sapore deciso e caratteristico, ideali per accompagnare i piatti della cucina campana, come i primi piatti a base di pesce, le zuppe di legumi e le verdure. In particolare, questo vino si sposa perfettamente con le cozze alla marinara, gli spaghetti alle vongole, la zuppa di ceci e il baccalà alla napoletana.

E’ un vino dal carattere forte e deciso, ma al tempo stesso fresco e aromatico. Il suo sapore asprigno e intenso è dovuto alla presenza di acido malico, una sostanza presente in maggior quantità nelle uve di Asprinio rispetto ad altre varietà.

Il processo di produzione prevede la fermentazione delle uve a temperatura controllata e una successiva maturazione in bottiglia, che può durare fino a 12 mesi. Questo processo dona al vino una maggiore complessità aromatica e un gusto più armonioso.

E’ stato riconosciuto come prodotto DOP (Denominazione di Origine Protetta) nel 1993, grazie alla sua eccellenza e alla tradizione millenaria della sua produzione. Questo vino, infatti, viene prodotto da secoli in questa zona della Campania, che vanta una lunga storia vitivinicola.

In generale, è un prodotto di alta qualità, apprezzato da chi ama i vini dal carattere deciso e intenso. Grazie alla sua versatilità, può essere abbinato a molti piatti della cucina campana, ma anche ad altri piatti della cucina italiana e internazionale.

In conclusione, il vino bianco Asprino di Aversa è un prodotto di grande valore della tradizione vitivinicola campana, che offre un sapore asprigno e intenso, perfetto per accompagnare molti piatti della cucina italiana. Grazie alla sua storia millenaria e alla sua eccellenza, è un vino apprezzato da molti amanti del buon vino.