Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più clicca "Leggi l'Informativa".
Chiudendo questo banner (OK), scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

  • beerland-double-bacon-cheeseburger
  • best-angus-200gr
  • best-chicken-200gr
  • bocadillo-madrileno
  • chicken-burger
  • double-cheeseburger
  • hot-dog
  • spicy-chicken
  • baked-squids
  • cheese-nuggets
  • chicken-nuggets
  • fish-and-chips
  • french-fries
  • pop-chicken
  • birre-01
  • birre-02
  • birre-03
  • birre-04
  • birre-05
  • birre-06
  • chicken-salad
  • chicken-wrap
  • churros
  • cornetti-caldi
  • homer
  • light-salad
  • pop-wrap

banner-corner-the-village

Stampa

Il concept

Fast Good - Food & Beer

il-conceptLa proposta per il concept Beerland è semplice: “Street Food & Beer”.
Beerland rievoca la città, una città immaginaria fatta da tutte le città che abbiamo visitato. Beerland parla di cibo da ogni parte del mondo e birra da ogni parte del mondo, e li riunisce entrambi in questa città immaginaria dove la gente va veloce, mangia in piedi, camminando, sente musica rock e pop, ma non per questo motivo vuole mangiare cose poco buone.
Street perché parte dall’Urbe, che è LA città per antonomasia, la madre di tutte le città, e quale posto meglio di Roma rievoca meglio il caos e l’energia della vita metropolitana?
Street Food & Beer per chi abita nella città di oggi, o nella città del futuro, o anche nella città vintage che ci piace sognare.

Una Stazione Metropolitana

Nell’ottica della filosofia di Beerland “Urban Food & Beer”, ho pensato che non c’è luogo migliore che esprima l’energia di una città che la sua metropolitana. La città è sempre in movimento e la metropolitana rappresenta perfettamente questo caos organizzato, come una rete di vene che scorre sotto la superficie, la linfa della città.Il punto vendita Beerland ricalca nell’aspetto una stazione della metropolitana, con al suo interno elementi di ognuna delle principali metropolitane che la gente ha imparato a conoscere.

Street Food

La proposta food di Beerland è di buona qualità. I fornitori sono selezionati, le ricette sono studiate appositamente, i fritti sono freschi e in generale la scelta di quello che è food è nettamente diversa rispetto al fastfood standard o al negozio di kebab di quartiere.
Beerland vuole essere un locale non di fastfood, bensì di “street food”. Lo street food è cibo veloce, non ricercato, consumato in piedi o per strada o in fretta, ma non per questo di bassa qualità. Lo street food è cibo di alta qualità che non ha la pretenziosità del cibo da ristorante. Questa caratteristica dello street food, questo suo essere sostanzialmente non formale, è ciò che Beerland ha di più forte e vuole comunicarlo in ogni suo centimetro quadro.

Beer

Da Beerland non devi essere un birrofighetto per bere birra di qualità. Non devi abbinare la birra a un tagliere di formaggi o del risotto o a uno stinco. La birra, anche quella artigianale, va bevuta insieme al cibo che ci piace, ai panini e agli hot dog. Beerland vuole sdoganare il concetto di birra artigianale e portarlo fuori dalla nicchia dell’appassionato. Nel locale Beerland, birrofili e persone normali si siedono allo stesso tavolo e mangiano lo stesso cibo, senza giudicare, senza degustare, semplicemente perché il cibo è buono e la birra pure.

Urban

L’immaginario urbano di ogni persona viene espresso bene dal punto vendita. Metallo, piastrelle, scritte sui muri, graffiti, elementi “grunge”. Beerland rievoca Londra, New York, Berlino, le grandi capitali, ti fa viaggiare in una città che ha gli elementi di tutte le città del mondo. Beerland ha un’immagine universale che va oltre le frontiere.

 

  • partner-pepsi-1
  • partner-pepsi-2